UNA STORIA INFINITA: carenza di Cannabis Terapeutica

Un tema sempre attuale e, purtroppo, ricorrente quando si parla di Cannabis Terapeutica in Italia è la sua carenza.

Tema che ho già affrontato in articoli precedenti, questo fenomeno è legato al fatto che sempre più spesso la Canapa venga utilizzata come metodo di cura in diversi casi in cui non si trovi risposta soddisfacente nelle terapie tradizionali.

Il tutto è anche legato ai tempi impliciti nella crescita controllata della pianta (non viene sintetizzata in laboratorio) ma non solo, occorrono due mesi per completare un ciclo di crescita e raccolta.
Se al termine della lavorazione di un lotto ci si accorge che non è conforme, non potrà essere fornito alle farmacie. Si dovrà attendere un nuovo raccolto per poter venire incontro ai bisogni, periodo che provocherà carenza di una o più varietà.

Accanto alla insufficiente disponibilità (importazione dall’estero e produzione interna attraverso la Stabilimento Chimico Farmaceutico di Firenze), si affiancano problemi legati ad un esiguo numero di farmacie che fanno preparazioni galeniche e in particolare di Cannabis Medica, oltre alla impossibilità da parte di quest’ultime di informare circa la disponibilità della stessa. Non potendo informare come fanno i pazienti a trovare la farmacia in grado di soddisfare la sua richiesta?

In Italia ci sono 19000 Farmacie e di queste solo 700 (dati stimati antidoping 2018) erano quelle che avevano allestito almeno una preparazione di Cannabis.
Questo perché per fare galenica occorre una competenza professionale adeguata; oltre ad essere attrezzati è necessario anche saper cosa fare e sapere come fare, non ci si improvvisa!

A Dicembre 2019 è iniziata l’ennesima carenza che, per fortuna, è terminata nei giorni scorsi con l’arrivo delle nuove forniture da parte dell’Olanda. Finalmente una buona notizia: la possibilità di garantire la continuità terapeutica ai malati soprattutto con le limitazioni di mobilità legate a questo “difficile” periodo di emergenza sanitaria.

Dott. Paolo Calliero
Farmacista preparatore

©2020 Farmacigalenici.it
Le informazioni contenute in questo articolo sono a scopo puramente divulgativo, non vogliono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto medico-paziente. Si raccomanda pertanto di consultare il proprio medico di fiducia prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *